“Devo” ammettere che mi mancano le tue carezze

le tue mani nelle mie

il mio volto accostato al tuo petto

i tuoi occhi nei miei occhi

è talmente tutto così forte e fragile nello stesso momento

che mi sento così

forte e fragile

in un’osmosi che ha la grandezza di tutto l’universo.

Ho un cuore buono e grande,

conosco Ferite dell’Anima e Cicatrici d’amore

che oggi mi va di chiamare amore.

 

Le Poesie di ADA – 13 ottobre 2016

Ph. “Rose” by Pixabay

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...