Ci pieghiamo con eleganza

come fanno i rami di

un salice piangente.

Con saggezza e forza

superiamo il dolore delle ferite

lasciate dall’amore.

Fluiamo tra i venti e gli

inverni della vita.

La nostra essenza resta e brilla

integrata con la realtà

in attesa di nuove primavere,

e piene bellezze.

Le Poesie di ADA – 9 febbraio 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...