Mi manchi

come immagino manchi

l’acqua ad una terra arsa.

Parlare con te nei giorni d’oggi.

Mi manchi

e molti a dirmi

devi essere felice perchè

c’è stato.

E’ vero, capisco.

Ma ugualmente manchi,

nella quotidianità,

un aperitivo, un ballo

una conversazione,

una bel confronto

e anche una litigata.

In alcuni momenti soprattutto

quando devo prendere una decisione

scegliere se andare a sinistra o destra.

E non è sufficiente chiedere di sognarti.

Quando eri vivo dai tuoi consigli

ero quasi infastidita.

Ma li ascoltavo lo stesso.

Ora posso ascoltare me stessa,

lo faccio sempre, lo sai.

Quanto divertimento c’è stato…

per le piccole e grandi cose della vita.

E quanto amore.

E quanto ce ne è ancora,

e son certa che di questo, almeno,

ne ho ancora in abbondanza.

Le Poesie di ADA

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...