Amy Winehouse, ombra e luce

Ho trovato in rete questo inaspettato articolo che parla di Amy Winehouse, in un modo differente dal solito. A scriverlo è una psicologa. Lo trovate qui.

Le Poesie di ADA

Annunci

Una risposta a "Amy Winehouse, ombra e luce"

  1. L’ha ribloggato su Le Poesie di ADA (arte di ascoltare)e ha commentato:

    “Possiamo ricordare Amy Winehouse per le sue scorribande alcoliche, per le esibizioni canore, le accattivanti e seducenti performance artistiche, le parole delle canzoni e l’originale timbro della sua voce; ma è anche bello poter conoscere questo lato del suo carattere, ricordare la sua straordinaria umanità, pensare che il suo correre in soccorso degli altri continua a diffondersi anche oggi a otto anni dalla sua scomparsa.” Dott.ssa Giorgia Aloisio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...