Oggi avresti compiuto 53 anni. Mi viene il dubbio che forse non è giusto ricordare la nascita di chi è già andato dall’altra parte del cielo, ma tant’è, per me il 15 settembre è una data importante, sei nato tu, e lo festeggio un po’ a modo mio, ogni anno in modo diverso. Non mi chiedo più se sei orgoglioso di me, lo sono io in primis per quello che sono e non solo per quello che faccio. Bel traguardo ottenuto a 47 anni.

Pensare a te e alla tua nascita mi fa pensare alla responsabilità, alla capacità di vedere oltre, alla sensibilità, all’importanza di godersi la vita, a non seguire schemi precostituiti, a dubitare, a pensare con la mia testa e a mettermi nei panni degli altri. A mettermi nei miei panni. A non esitare mai nel far diventare realtà i miei sogni e desideri. Ad andare per la mia strada, come mi ha anche ricordato ieri mattina un’amica.

Se facessimo tutto questo per le persone che ora sono in vita, intendo se pensassimo alla loro nascita e a cosa ci ispirano…saremmo molto più ricchi dentro. Saremmo più felici e gioiosi e meno lamentosi.

Pensare a te mi fa pensare all’amore che non finisce mai.

Salutami papà.

Ciao Claudio

Le Poesie di ADA

Annunci

2 risposte a "Ciao Claudio"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...