Storia di una cicatrice di Anna Maria Ricci

Storia di una cicatrice che umilmente cerca la strada  tra le (proprie) ombre in cammino verso gratitudine e dolcezza, pace e crescita e trova sentieri di luce ed evoluzione. Anna Maria Ricci San Giuliano Terme (PI) 13.01.2017 Dancing Elisa Cioffoli e Andrea Bocelli (Live From Teatro del Silenzio, Italy 2007) Free Ph. Pixabay.com Le Poesie di … Continua a leggere Storia di una cicatrice di Anna Maria Ricci

La strada è chiara di Anna Maria (Giontella) Ricci

Ed eccomi qui, seduta sulle scale a Scrivere ed Integrare che quando ci sono troppi ostacoli  sulla via è solo perché la vita (ti) sta  chiedendo di prendere una scorciatoia che non conoscevi... Arriva per Te  l'ostacolo a farti da Specchio e Guida per avere  il Via Libera per l'Assoluta Abbondanza. La Strada è Chiara. Anna Maria (Giontella) … Continua a leggere La strada è chiara di Anna Maria (Giontella) Ricci

Clara e la Casa degli Spiriti di Anna Maria (Giontella) Ricci

Clara porti nel tuo nome Isabelle Allende e la sua casa degli Spiriti. Sei Anima sopraffina e delicata Anche Tu una Dea dalle ali dorate. Ricorderò per sempre la tua venuta al mondo. La telefonata e la corsa nel buio della notte. Una grande Avventura anche per me la Tua Nascita. Posso ancora sentire l'Amore … Continua a leggere Clara e la Casa degli Spiriti di Anna Maria (Giontella) Ricci

Fonte e Poesia di Anna Maria (Giontella) Ricci

Bevo alla Fonte delle Parole delle Poesie di ADA & su Misura per Voi che sono Salvezza e Tana  di Pace e Amore per Tutti. Anna Maria (Giontella) Ricci Ph. Particolare Sede Operativa G.R.P.O. (Grandi Rare Pari Opportunità) foto di Anna Maria Ricci - Pianta Garden Il Pruno di Ombretta Gaffi Le Poesie di ADA Poesie … Continua a leggere Fonte e Poesia di Anna Maria (Giontella) Ricci

Abbraccio di Pedro Salinas da “Amore, mondo in pericolo”

Reblogged.

Le Poesie di ADA

“E la terza domanda te la feci

stando vicini, si, molto vicini.

Abbracciati eravamo.

Era abbraccio il nostro soffitto,

pareti e pavimento erano abbraccio,

di quel colore intenso

con cui dipinge tutto l’abbracciarsi.

Abbraccio fu la porta da cui entrammo.

La finestra era abbraccio.

La notte, i suoi prati,

il gregge di mansueti grattacieli

che brucavano stelle a crollo eretto,

lo vedevamo attraverso l’abbraccio.

La visione era l’abbraccio e udire abbraccio.

E i nostri sensi erano

talmente stretti gli uni contro gli altri

nell’offrire alla nostra unione le loro differenze,

che mai prima di allora videro

gli occhi quel che vide l’abbraccio.

Per questo io ti chiesi senza voce,

solo stringendo un po’ di più al mio petto

il tuo corpo che i cieli mi prestavano,

se tu sapevi scrivere

promesse coi tuoi occhi

e se nel primo foglio

del primo plico dell’aurora tu

mi volessi tacciare una parola

qualsiasi…

View original post 88 altre parole

Desideri di Anna Maria (Giontella) Ricci

AutorizziAmo e RispettiAmo la nostra Anima a fare quello che va fatto Ascoltando i  nostri Desideri più profondi. Anna Maria Ricci  2017 San Giuliano Terme (PI) Free Ph. Pixabay.com Meditazione sul lasciare andare (dal Cd Tu sei d'Oro) Gabriele Policardo Desiree Dell'Amore Stay Hungry, Stay Foolish Steve Jobs  Desiderio Remix Igor Sibaldi e Fabio Volo Le Poesie … Continua a leggere Desideri di Anna Maria (Giontella) Ricci

Amore di sé q.b.

Il tempo a non amare qualcuno lo passo ad innamorarmi di me. L'altra metà del cielo per me è un concetto inesistente. E ho imparato dalla vita che l'ingrediente per vivere al meglio è l'amore di sé Q.B. Anna Maria (Giontella) Ricci Le Poesie di ADA - Poesie per Tutt* Tirrenia (PI) Estate 2016, rivisitata 30 … Continua a leggere Amore di sé q.b.