Chi nega o rimuove o combatte in una lotta estenuante e inutile la tristezza per farla uscire… con la scusa di far entrare la gioia ragiona in modo binario. E’ scollegato, separato da se stesso/a. Chi non prova tutte le emozioni che la vita ci offre, non gode in realtà appieno della vita, ma vive una mezza verità, una mezza vita, una vita incompleta e insoddisfacente. Insomma posso concludere dicendo che chi non prova anche la tristezza non può provare neanche la vera gioia.

Chi non si ascolta davvero non può ascoltare gli altri. Chi nega l’ascolto di sé si nega alla vita.

Anna Maria (Giontella) Ricci

*Le Poesie di AdA*

*Grandi e Rare Pari Opportunità*

(Azienda regolarmente registrata presso l’Agenzia delle Entrate di Pisa)

Tristesse di F. Chopin

Tutto quello che un Uomo di Sergio Cammeriere

Free Ph. Sea Pixabay.com

#

Attenzione *Le Poesie di AdA* (Diritti d’Autrice, Marchio e Copyright in corso) Grandi e Rare Pari Opportunità di Anna Maria Ricci è una Azienda regolarmente registrata presso l’Agenzia delle Entrate di Pisa http://www.grandirarepariopportunita.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...