Che respiro avrei mai di Francesco Picca

Che respiro avrei mai, se non quello tuo, che attraversa la luce e sfiora l'attesa, che immagina la quiete, e schiuma d'azzurro, e sfarina pensieri di terra brulla, che impasta d'acqua e vita, e fiorisce e si sdoppia,  e poi ancora, come respiro nuovo e ancora, come respiro nuovo, e ancora, in Te. Francesco Picca

Annunci

Sentiero di Maurizio Filippelli

“Che non lo sa però sa solo amare”
Maurizio Filippelli

Le Poesie di ADA (arte di ascoltare)

Mentre cammino piano sul sentiero
Ragiono tra me e me, cogitabondo:
Che uomo sono, chi sarò, chi ero
Ed imparerò mai lo stare al mondo,

A rinunciare, per essere sincero,
Alle omissioni dietro cui mi nascondo,
Far addolcire quel giudice severo
Che alle mie azioni insiste a far da sfondo?

Un viaggiatore che non sa dove andare,
Deviato da uno spiffero di vento
Da un canto di sirene d’ascoltare

Da una parola scovata in mezzo a cento
Da un profumo inebriante da annusare
Da una richiesta d’aiuto, da un lamento.

Che non lo sa, però sa solo amare.

Maurizio Filippelli
Roma, 6 dicembre 2017

Le Poesie di ADA

Poesie per Tutt*

La Via dell’Amore

#

Free Ph. Wanderer Pixabay.com

Tutto quello che un Uomo Sergio Cammeriere

View original post