Sarei ingrata se non scrivessi che parte della mia Libertà in Volo abbia tratto ispirazione dalle parole che mi hai scritto, perchè dal dolore della tua perdita ho tratto grande motivazione.

Ed è anche giusto scrivere che se sono davvero libera dentro, lo devo soprattutto a me stessa, al grande lavoro che ho fatto negli ultimi 24 anni della mia vita, al denaro che ho speso per arrivare fino ad oggi e al mio grande impegno, nei fatti, non nelle parole, seppure io viva per loro e per scrivere.

Perciò Grazie a me stessa, che volo grazie alle ali che ho sempre avuto.

Quello che ho imparato è prendere le giuste distanze da chi mi vorrebbe diversa da ciò che sono, da chi mi vorrebbe statica come un soprammobile, perfetta secondo i suoi canoni, muta come un pesce, da chi arriva nella mia vita dispensando consigli non richiesti e inopportuni, o da chi travisa ciò che sono solo perchè non è in grado di essere umile e vedere le sue ombre anzichè proiettarle su di me.

Anna Maria Ricci – San Giuliano Terme 18 marzo 2020 15:36

Ph. 2015 #annamariaricciphotography

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...