Stasera dopo cena ho sentito mia madre, sta bene, grazie a Dio non guarda i telegiornali. Vive sola e le basta sentirci. Mio fratello maggiore e sua moglie vanno a portarle il pane e dei generi alimentari, e per evitare qualsiasi possibile tipo di contagio le lasciano tutto fuori dalla porta.

Non ho potuto vedere la diretta dove il Papa pregava Dio davanti al mondo intero, e pronunciare le parole “Dio non lasciarci nella tempesta”. Posto qui l’articolo dell’Ansa.

Chi crede in Dio, nell’Universo, in una entità più grande, nell’energia, nella natura, nella meditazione, o in qualsiasi altra cosa preghi di più e più forte che può, io lo farò, anche se ho una mia spiritualità non definibile come religione.

Anna Maria Ricci – San Giuliano Terme 27 marzo 2020 21:45

“Flame” Image by Irene Lasus Almirón from Pixabay

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...