V.E.D.I.

V.iaggi E.voluzionari D.esiderati I.ntimamente Le Poesie di ADA - Anna Maria Ricci - Calci (PI) 18 maggio 2022 h. 08:40 * Quando D.E.V.I diventa V.E.D.I.:giocando con le parole ombra, si possono trovare messaggi di luce. Devi a te stessa viaggi evoluzionari e idilliaci desiderati intimamente. * Foto ad uso gratuito di GeoJango Maps da Pexels

Poesia della Libertà dalle brutture

Le Poesie di A.d.A. (Arte di Ascoltare)

Sono stata, derisa, esclusa, umiliata, minacciata, emarginata, giudicata, mobbizzata, ghettizzata, ignorata, sottovalutata, esodata, incompresa, fraintesa, scaricata, schernita, vittimizzata, molestata, derubata, bollata, ingannata, cesarizzata, estraniata, talvolta usata, poi definitivamente allontanata.

Chiedo perdono a me stessa

e a chi

senza volerlo

senza saperlo

senza consapevolezza

ho fatto le stesse cose anche solo contribuendo in minima o infinitesimale parte.

Alla fine di tutte queste brutture ho ritrovato e riconosciuto il nocciolo di me stessa, chi potevo e volevo essere, e infine chi sono davvero, arrivando alla mia vera essenza.

Oggi sono libera.

E il mio cuore è salvo.

Anna Maria Ricci – Le Poesie di ADA

28/02/2022 ore 08:44 – Editing 01/03/2022 ore 00:40

Foto diEngin AkyurtdaPexels

View original post

Ieri sera ho contattato Emanuela Pacifici in Facebook

Ieri sera ho scritto in chat privata ad Emanuela Pacifici, inviandole la poesia condivisa nel 2016...e anche il link al mio precedente post. Ebbene, l'autrice ha scritto e confermato che se viene citato il nome e cognome di chi ha scritto le parole che abbiamo condiviso, non c'è alcuna violazione. Naturalmente già sapevo questa cosa, … Continua a leggere Ieri sera ho contattato Emanuela Pacifici in Facebook

Tanto per chiarire: ho sempre riportato nomi e cognomi di persone che ho condiviso qui.

Un utente da Instagram mi ha scritto qui, sostenendo che io abbia violato i diritti di autore di una persona, Emanuela Pacifici, di cui ho condiviso anni fa, una sua poesia, che peraltro ha condiviso il mondo intero. Ho sempre riportato nome e cognome delle parole non mie e anche delle mie, tra l'altro, perciò … Continua a leggere Tanto per chiarire: ho sempre riportato nomi e cognomi di persone che ho condiviso qui.