Tanto per chiarire: ho sempre riportato nomi e cognomi di persone che ho condiviso qui.

Un utente da Instagram mi ha scritto qui, sostenendo che io abbia violato i diritti di autore di una persona, Emanuela Pacifici, di cui ho condiviso anni fa, una sua poesia, che peraltro ha condiviso il mondo intero.

Ho sempre riportato nome e cognome delle parole non mie e anche delle mie, tra l’altro, perciò mi spiace ma non credo di aver violato nessun diritto.

Se chi ha ipotizzato questa presunta violazione avesse guardato meglio, avrebbe notato che il nome dell’autrice era presente:

  1. nel titolo del post “Poesia di Emanuela Pacifici”
  2. sotto l’immagine c’era riportato per la seconda volta il suo nome e cognome.

Non si può più condividere citando nome e cognome?

Non capisco.

Contatterò direttamente l’autrice per chiedere a lei chiarimenti.

Onestamente non ho bisogno nè di sponsorizzare il mio blog, da cui infatti non ricavo neanche 1 euro, nè ho bisogno di persone che non si firmano, ma che segnalano così senza neanche guardare attentamente! Non mi sono mai appropriata delle parole altrui, ho le mie!

Caro utente Insagram, se sei in buona fede scrivimi pure a lepoesiediada@gmail.com, con tuo nome e cognome.

Anna Maria RIcci – Le Poesie di ADA – 06 maggio 2022 ore 22:42

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...