Senti non mi interessa

se si fa le unghie rosse

o se le mangia fino alla radice.

Se si trucca anche per fare la spesa

o è sempre spettinata

ma col sorriso.

In quanti letti e con chi

si inebria di piacere,

se ha figli o no, che lavoro fa,

cosa mangia per tenersi in linea

o gustarsi intere teglie di gioia

senza rimorsi.

É mia sorella e combatterò

perché possa sempre e ovunque

essere come vuole.

Io la abbraccerò tonda o quadrata,

le sistemero’i capelli

che siano bianchi o rossi

e anzi arruffero’ anche i miei

per farle compagnia.

Sedute

dentro lo spazio di un cerchio

rideremo dei calzini spaiati

che s’è messa senza pensarci,

assaporando leccornie

cucinate insieme

alla faccia del vostro mondo

che ci odia.

É con lei che voglio stare

non con te che detti legge

sui corpi e sulle vite

come se ti appartenessero”

Alessandra Pi – Italia – Dicembre 2021

Pubblicata previo consenso dell’autrice Alessandra Pi

*

Ph. libera da copywrite Anna Shvets – Pexels.com

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...