Se fossi qui con me

festeggeremmo alla nostra maniera.

Mi prenderesti in giro per il libro

e io riderei a crepapelle.

Lo farei anch’io e mi diresti

“la sorellina è cresciuta!”

Mi immagino una serata

sui navigli a ridere

scherzare, celebrare

in qualche jazz club,

alla fine del concerto live

guidare in autostrada

direzione Bologna per bere un caffè

e dare il benvenuto al giorno

e al nuovo capitolo che mi aspetta.

Papà invece direbbe

“Brava!”

Le Poesie di ADA

Lullaby of Birdland Michela Lombardi (solo: Dianne Reeves)

Aggiornata al 29.09.2018

A Claudio e Renato Ricci

Annunci

2 risposte a "Mi immagino"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...